(Adnkronos) – Una Milano dark e suggestiva, che strizza l'occhio a Gotham City. E poi il sindaco Beppe Sala e l’attore Claudio Santamaria che appaiono in scena. Hanno scelto un trailer di ispirazione cinematografica i Club Dogo per annunciare il loro ritorno sulle scene. Con la regia di Marc Lucas, il video, diffuso su Instagram, ha per protagonisti Claudio Santamaria e, a sorpresa il sindaco Beppe Sala (prestato momentaneamente alla recitazione) impegnati a chiamare in soccorso i tre anti-eroi più amati e iconici della città, graficamente rappresentati dal simbolo del cane a tre teste che li accompagna fin dagli esordi.  Il ritorno dei Club Dogo è così ufficiale. Sono trascorsi infatti quasi dieci anni dall’ultimo album dei tre, pubblicato nel 2014. Da allora Gué, Jake La Furia e Don Joe – che con il loro sodalizio hanno fatto da apripista a una generazione di giovani artisti hip hop – si sono dedicati alle loro carriere soliste. L’inossidabile amicizia che li lega da ben prima del successo, però, non è mai tramontata, lasciando ai fan la speranza che quello dei Dogo non fosse un addio ma un arrivederci.  Il loro primo album autoprodotto, del 2003, 'Mi Fist', è considerato una pietra miliare del genere. Il disco passa di mano in mano tra gli appassionati, partendo da Milano fino a conquistare tutta Italia, traghettandoli dall’underground alle classifiche con i successivi lavori, che hanno fatto la storia del rap. Insieme hanno pubblicato sette album e con la loro crew, la Dogo Gang, hanno inoltre contribuito a portare al successo molti artisti di culto, tra cui Marracash. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *