(Adnkronos) – Un operaio di 55 anni è morto a seguito di un infortunio sul lavoro. E' accaduto questa mattina intorno alle 12 a Pontida, nella bergamasca. L'uomo lavorava per una azienda di acciai del posto. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe rimasto schiacciato da un macchinario mentre lavorava all'interno dell'impianto. Subito sono intervenuti i soccorritori dell'Areu 118 con due mezzi di soccorso avanzato e un'ambulanza, i vigili del fuoco, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Ed è stato constatato il decesso. Sul posto sono presenti anche i carabinieri e i tecnici dell'Ats competenti per gli infortuni sul lavoro. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *