(Adnkronos) – La presidente del Consiglio Giorgia Meloni si è recata oggi 10 ottobre in visita alla Sinagoga di Roma per portare la propria solidarietà alla comunità ebraica. La premier ha incontrato il Rabbino capo Sandro Di Segni con il quale si è intrattenuta per circa un'ora prima di lasciare il Tempio.  All'indomani dell'attacco di Hamas contro Israele la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni aveva espresso la vicinanza dell'Italia allo Stato ebraico in una telefonica con il premier israeliano Benjamin Netanyahu in cui aveva ribadito la piena solidarietà del Governo italiano per gli attacchi subiti assicurando che Roma lavorerà con i partner internazionali per coordinare il sostegno. E ieri sera infatti Meloni a una riunione telefonica con il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, il primo ministro britannico, Rishi Sunak, il presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, e il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, dedicata proprio all’esame della grave crisi in Medio Oriente al termine della quale i cinque Capi di Stato e di Governo, si legge in una nota di Palazzo Chigi, "hanno espresso un fermo sostegno ad Israele e una inequivocabile condanna degli spaventosi atti criminali di Hamas, che hanno causato un terribile numero di vittime innocenti, inclusi bambini, donne ed anziani. Si è quindi discusso delle iniziative politiche più urgenti da intraprendere insieme. La tutela della vita degli ostaggi, a partire dai bambini anche di tenera età, è una priorità assoluta e su di essa si concentreranno gli sforzi diplomatici".  —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *