(Adnkronos) – “L'attuale contesto delle politiche sociali riconosce un ruolo chiave che ha la mobilità nel perseguimento degli obiettivi del Green Deal. Le infrastrutture devono essere capaci di supportare una trasformazione in chiave sostenibile dei territori. E tutti gli stakeholder devono essere parte attiva di questa trasformazione”. Lo ha detto Nicoletta Antonias, Responsabile Infrastrutture Sostenibili di RFI, intervenendo al panel “Infrastrutture e sostenibilità del territorio” all’11a edizione del Salone della Csr e dell’innovazione sociale, all’Università Bocconi di Milano.  “In questa visione, in un modello di infrastrutture sostenibili di RFI, vede le infrastrutture come elementi generativi che possono davvero innescare delle nuove dinamiche di sviluppo socio-economico e ambientale dei territori di riferimento. Questo vuol dire che è una possibilità in sostanzialmente di generare valore oltre lo scenario di mobilità sostenibili che offrono le nostre infrastrutture”, ha concluso Antonias. —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *